Stefania_Spadoni_Ente Turismo_Alba_Bra_Langhe_Roero_003_Bocuse_d'or_Alba_2016    Aromicreativi.com_piatto_sporzionato_Marco_Acquaroli

Marco Acquaroli, trentenne lombardo attualmente sous chef di Saverio Sbaragli nel prestigioso ristorante Il Lago del Four Seasons di Ginevra (una stella michelin) ha vinto la Selezione Italiana del Bocuse d’Or, che ha avuto luogo nel suggestivo Teatro Sociale di Alba, con due piatti di alto contenuto tecnico: il filetto di storione alle alghe con porro farcito di patata al caviale, cipolla rossa al cavolfiore e consommè di cipolla; il cervo al ginepro tostato, barbabietola farcita di coscia brasata, flan di zucca, millefoglie di topinambour e tartufo, salsa all’aceto di barolo (i temi imposti erano lo storione e il cervo). Altri premi: Gabriele Furi miglior commis, Giuseppe Raciti premio ricetta europea, Debora Fantini miglior ricetta di pesce, Francesco Gotti miglior ricetta di carne. Gli altri concorrenti in gara: Lorenzo Alessio, Riccardo Basetti, Andrea Alfieri, Daniele Lippi, Giovanni Lorusso, Michelangelo Mammoliti, Leonardo Marongiu, Stefano Paganini. Il vincitore dovrà affrontare altri venti vincitori delle varie selezioni nazionali d’Europa a Budapest

aromicreativi.com_carne_marco_acquaroli_2  aromicreativi.com_pesce_marco_acquaroli2

il 10 e l’11 maggio 2016 e solo i migliori saranno ammessi alla finale mondiale di Lione di fine gennaio 2017. A giudicare le ricette trenta giurati d’eccezione: Matteo Baronetto, Enrico Bartolini, Andrea Berton, Francesco Bracali, Riccardo Camanini, Filippo Chiappini, Giovanni Ciresa, Enrico Derflingher, Nino Di Costanzo, Gennaro Esposito, Anthony Genovese, Oliver Glowig, Antonio Guida, Giuseppe Mancino, Valentino Marcattilii, Riccardo Monco, Fabio Pisani, Martin Obermarzoner, Davide Oldani, Piergiorgio Parini, Valeria Piccini, Marco Sacco, Claudio Sadler, Emanuele Scarello, Maurizio Serva, Massimo Spigaroli, Mauro Uliassi, Luisa Valazza, Gianfranco Vissani, Gian Piero Vivalda. Ed inoltre: Presidente del Concorso è Giancarlo Perbellini, presidente di Giuria Enrico Crippa, giuria backstage Fabio Tacchella, assistenti giuria Paolo Lopriore e Luciano Tona. Ospite d’onore: Orjan Johannessen ultimo vincitore del Bocuse d’Or. Ora l’appuntamento per Marco Acquaroli è a Budapest e sarà una sfida molto difficile.

Crediti: Ente Turismo Alba Bra Langhe Roero

Stefania_Spadoni_Ente_Turismo_Alba_Bra_Langhe_Roero_piatto_carne    Stefania_Spadoni_Ente Turismo_Alba_Bra_Langhe_Roero_Bocuse_d'Or_20016_vincitore_e_Crippa

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata