BRUT       VINCIGUERRA       WILDBACHER       ROSE'       MANZ BIANCO
È una delle più antiche realtà vitivinicole italiane e la più grande per estensione nell’area DOCG del prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene. Con una superficie di 250 ettari, di cui 150 coltivati a vigneto, l’Azienda Agricola Conte Collalto di Susegana, provincia di Treviso, produce circa 850mila bottiglie l’anno di vini che seducono anche i palati più esigenti. Non per niente il 2015 si è chiuso all’insegna di premi e riconoscimenti internazionali, dal Red Merano Wine Award ottenuto al Merano Wine Festival con il Prosecco Superiore Extra Dry Conegliano Valdobbiadene DOCG 2014 e il Vinciguerra Colli di Conegliano DOCG 2008 alle due medaglie d’oro ottenute al Concours Mondial de Bruxelles dal celebre Vinciguerra e dal Manzoni Moscato Spumante Rosé Extra Dry. Per non parlare delle medaglie d’argento e di bronzo conquistate all’International Wine & Spirit Competition dall’immancabile Vinciguerra, ma anche dal Manzoni Moscato e dal Prosecco Superiore Spumante Brut. Ed è con questo palmarès che la Cantina Conte Collalto, gestita oggi dalla sua titolare, la Principessa Isabella Collalto de Croÿ, che ha
36                     Collalto Store4
assunto nel 2007 la direzione della cantina e dei suoi vigneti, si presenterà tra qualche giorno all’appuntamento con Vinitaly 2016 (dal 10 al 13 aprile presso Veronafiere, Padiglione Veneto 4, Stand C1). Quest’anno i visitatori potranno degustare le nuove annate dei tre vini di punta della gamma, dato che faranno il loro debutto il Vinciguerra 2010, il Wildbacher 2012 e il celebre Prosecco Superiore DOCG Spumante Brut 2015, una certezza famosa in tutto il mondo. Vinitaly sarà anche l’occasione per conoscere da vicino l’eleganza discreta delle etichette della Cantina, oltre 550mila di Prosecco Superiore Conegliano Valdobbiadene D.O.C.G. e le restanti di vini bianchi, rosé e rossi fermi, tra cui tre riserve, una grappa e un olio extra vergine di oliva. Una produzione eccellente di vini da vitigni autoctoni (Prosecco, Verdisio, Manzoni, Wildbacher) e internazionali (Chardonnay, Pinot Grigio, Cabernet, Merlot) accompagnata da una gestione sostenibile degli impianti, garantita dall’impiego di fonti energetiche rinnovabili e da una conduzione colturale oculata della biodiversità locale presso la sede di vinificazione ubicata nella ariosa e storica struttura di Susegana, risalente al 1904. www.cantine-collalto.it
VERDISO       Principessa Isabella Collalto 2013       MANZ ROSSO

Leave a Reply

Your email address will not be published.