Tra le tante novità di tecnologia viste in questi mesi, non c’è dubbio che tra quelle più “Stylux” ci sia il televisore Oled di Sony, ovvero il Bravia A1.
Sony           Sony
Davvero un gioiello di design e soprattutto con soluzioni hitech innovative e affascinanti. Innanzitutto perché l’Oled: è una tecnologia sulla quale ha puntato per prima Lg, ma che ora sta conquistando anche molti altri produttori per la qualità che rende all’immagine. Spiegato in soldoni, mentre i Led degli schermi tradizionali sono retroilluminati, l’Oled è esso stesso un punto luce autonomo e questo significa che quando è spendo il suo nero è talmente nero da far risaltare naturalmente il colore di quelli accesi. Da qui a Bravia di Sony il passo è stato fatto anche per offrire un prodotto unico: si tratta non solo infatti di uno schermo 4K HDR unico nella sua forma (praticamente senza cornice), ma è dotato anche di un “cavalletto” posteriore che serve a tenerlo in piedi ma anche come diffusore di cinema surround. Il tutto completato dalla funzione Acoustic SurfaceTM che, facendo vibrare il display, emette i suoni direttamente dallo schermo del TV. Insomma, davvero altissima gamma ed anche un notevole oggetto d’arredo. Che ovviamente ha i suoi costi: all’Ifa di Berlino è stato presentato il modello da 77 pollici, fantastico ma anche con un prezzo vicino i 20mila euro. Per chi invece non ha bisogno di uno schermo così, ci sono anche i modelli da 65 pollici e da 55, rispettivamente a 4999 e 3499 euro. Mettendo insieme audio e video di altissima risoluzione, il costo non è affatto esagerato.
Sony

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata