La storica cantina della Valdobbiadene propone 3 lussuose confezioni con i vini più pregiati

villa sandi  villa sandi

Confezione bianca con Valdobbiadene Superiore di Cartizze dry. Le bollicine più morbide, floreali e fruttate per  accompagnare  i dolci  delle Feste. Dal cuore dell’area   Valdobbiadene Prosecco DOCG, la colline del Cartizze. Versanti ripidi alternati a qualche più dolce declivio,  dove la passione e la  tenacia  hanno  reso  possibile  la  coltivazione  anche nelle zone più impervie.Confezione nera con Asolo Prosecco  Superiore DOCG , fresche e fragranti bollicine, bouquet di profumi intensamente fruttati. Non lontano  dalle storiche  e tradizionali colline del Conegliano-Valdobbiadene DOCG,  i Colli Asolani  ed il Montello sono un altro  luogo  privilegato per la  coltivazione  della  vite. Il territorio del Montello e dei Colli Asolani, per la particolare fertilità del terreno  e la bellezza del paesaggio è diventato fin dal XIV secolo  luogo d’elezione per l’aristocrazia veneziana  che diede il via nell’area ad una lunga tradizione vitivinicola, in particolare vini bianchi freschi e leggeri. L’incantato borgo  medievale di Asolo ha affascinato nei secoli  poeti, artisti  e  viaggiatori  dall’alto di una collina che domina un orizzonte di  dolci pendii   ricoperti  di vigneti. Cappelliera  con Opere Serenissima DOC con Spumante Metodo Classico Lunga è la tradizione  di Villa Sandi nella  produzione di  spumante Metodo Classico , che  trova nelle secolari cantine sotterranee  della villa il luogo ideale per la maturazione. Dopo un periodo che va dai 36 ai 60 mesi, le raffinate ed eleganti  bollicine di Opere Trevigiane escono dalle suggestive cantine destinate alle  occasioni più prestigiose.  Opere Serenissima DOC, la denominazione Serenissima DOC  Metodo Classico nata nel 2011,  è  uno spumante Metodo Classico con 24  mesi  di maturazione. Più fresco  e moderno rispetto al Metodo Classico Opere Trevigiane con una maturazione più lunga,  è  pensato anche  per  un consumo giovane. Dai vigneti della Tenuta Villa Sandi  alle pendici  del Montello, uve Chardonnay e Pinot Nero. Credits: Villa Sandi

villa sandi villa sandi

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata