Imprenditrice e pasticciera italiana, Elisa Rizzi, porta oltreoceano un prodotto di qualità, grazie ad una lievitazione naturale di 48 ore.

MotherDough MotherDough

Una nuova bakery, completamente Made in Italy, ha aperto le porte nel cuore di Park Slope, a Brooklyn: MotherDough è stata inaugurata in 72 7th Avenue, sotto la guida dell’imprenditrice e pasticciera italiana Elisa Rizzi. Classe ‘82, Elisa ha studiato con i più grandi maestri del Bel Paese prima di sbarcare a New York nel 2015, con il progetto di trasferire la cultura di una pizza di altissima qualità negli Stati Uniti.  Elisa Rizzi si avvicina alla pasticceria 10 anni fa, sotto la guida di Iginio Massari, di Piergiorgio Giorilli e di Giuliano Pediconi, e da allora il suo obiettivo è stato quello di trasferire l’altissima competenza dei Maestri pasticcieri e panificatori italiani oltreoceano. Dopo aver studiato presso Castalimenti, Elisa è stata consulente pasticciera per il The Four Season Restaurant e per il Gotham Restaurant di New York, prima di coronare il suo sogno imprenditoriale con MotherDough. Usando farine integrali, cereali e lievito madre, Elisa è riuscita a creare un impasto speciale la cui lievitazione richiede 2 giorni. Il lievito madre di Elisa ha 10 anni e nasce da quello del Maestro panificatore Piergiorgio Giorilli, che ha ben 50 anni. Il risultato di questa lavorazione è sorprendente: una pizza leggera, facile da digerire e condita con ingredienti locali, di stagione ed assolutamente pregiati che si fondono con alcune specialità doc importate direttamente dall’Italia, come ad esempio il Prosciutto Crudo di Parma, il Grana Padano e il pesto.

MotherDough MotherDough

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata