Al MUDEC di Milano per la prima volta in assoluto The Art of Banksy. A visual protest”,una mostra personale sull’artista inglese

banksy-street-art banksy-street-art

Aprirà il 21 novembre al MUDEC di Milano la mostra (rigorosamente non autorizzata dall’artista, da sempre contrario alla mercificazione dell’arte) The Art of Banksy. A visual protest. Un percorso insolito, dallo spirito accademico, che si propone di indagare la figura di Banksy seguendo con coerenza la mission del museo, ovvero quella di fornire ad ogni fascia di pubblico le chiavi di lettura per comprendere e apprezzare le culture del mondo ed i grandi temi della contemporaneità attraverso tutte le arti visive. Un’occasione unica, dal momento che mai prima d’ora un museo pubblico aveva ospitato un’esposizione sull’artista, che acquista ancora più valore alla luce della recente distruzione del famoso quadroGirl with Baloonappena battuto all’asta da Sotheby’s e delle polemiche che sono seguite. A visual protest si articolerà attraverso quattro sezioni che porteranno a una riflessione critica su quale sia attualmente, e quale potrà essere in futuro, la collocazione di Banksy nel contesto generale della storia dell’arte. Attraverso le videoinstallazioni si racconteranno i movimenti che hanno dato vita a forme di protesta visiva attraverso la fusione di parole e immagini, dominati da un’attitudine all’azione a cui Banksy fa riferimento esplicitamente. Si indagherà, in particolare, il messaggio e la poetica sottesa alla serie di lavori individuati come “Modifies Oils”, in cui Banksy mescola generi e periodi, intervenendo su copie di opere esistenti e spesso universalmente conosciute, con l’inserimento di alcuni elementi stranianti. Info:  http://www.mudec.it/ita/banksy-mudec-milano/

banksy-street-art banksy-street-art

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.