Il 22 novembre presso la storica Pasticceria Ernst Knam si celebrerà il Tris Day in onore della sua torta simbolo.
Tris Day         Tris Day
La storia della Tris, la mousse ai tre cioccolati che rappresenta l’essenza stessa di Ernst Knam verrà celebrata per un’intera giornata nella Pasticceria milanese di Via Anfossi 10 con un Tris Day durante il quale potremo trovare un’ampia selezione di prodotti dedicata alla creazione simbolo del celebre cuoco e Maître pâtissier. Perché la Tris ha una storia a sé ed è una gran bella storia. La prima traccia fotografica della composizione è datata 1987, quando il giovane Knam lavorava e si formava al ristorante Terrace del Dorchester di Londra, a quei tempi guidato da Anton Mosimann: tre spicchi di mousse bicolore latte e bianco, immersi in un mare di cioccolato fondente. Un’idea di base semplice e geniale che si è evoluta in più di trent’anni di carriera soprattutto grazie agli insegnamenti di Gualtiero Marchesi, nelle cui cucine Chef Knam ha perfezionato il proprio concetto e la propria filosofia di pasticceria. “Togliere, non aggiungere” è sempre stato il concetto cardine del grande Maestro ed ecco che Knam ha fatto suo questo insegnamento, concentrandosi sulle materie prime, sulle linee pulite e sull’immediatezza di gusto e sapori. Da Marchesi, di cui il 26 dicembre ricorre il primo anno dalla scomparsa, la ricetta della mousse ai tre cioccolati viene affinata, proposta ai clienti sotto forma di terrina ed è pronta per iniziare il suo percorso, così come lo è Knam. Nel 1992, in via Anfossi 10, dove ancora adesso ha sede la Pasticceria Ernst Knam, apre l’Antica Arte del Dolce, di cui la mousse ai tre cioccolati
Tris Daysarà fin da subito la traccia distintiva e il prodotto più richiesto e venduto del negozio. Con il passare degli anni, la creazione cambia forma e sembianze, ma la sostanza rimane sempre la stessa: una base di marquise (pan di Spagna senza farina), una mousse al cioccolato fondente, una mousse al cioccolato al latte e una mousse al cioccolato bianco. In superficie, dei riccioli di gianduia. La composizione, la leggerezza e il gusto la rendono indimenticabile e fin da subito conquista il cuore dei clienti e degli addetti ai lavori: la ricetta storica è stata richiesta e pubblicata più volte nel corso del tempo sulla stampa generalista e di settore, fino ad arrivare alle grandi case editrici. Ma la Tris è stata protagonista anche sul piccolo schermo, con “Il Re del cioccolato prima” e con “Bake Off Italia” poi, dove è stata una delle prove della prima stagione del programma. Così come troverà naturalmente spazio nel nuovo libro dello Chef che verrà pubblicato a gennaio. Insomma, una creazione che non passa mai di moda e che ancora oggi è amata e richiestissima da chi entra nella Pasticceria Ernst Knam. Durante il Tris Day la ritroveremo in forma di torta, monoporzione e cioccolato e potremo anche partecipare alla costruzione della narrazione di questa giornata particolare e dolcissima scattando una foto in negozio o con il nostro acquisto. Attraverso l’hashtag #TrisDay, sul profilo Instagram di Ernst Knam le immagini saranno riprese nelle stories, in modo da creare un flusso di volti, impressioni e pensieri che arrivino a formare un ritratto della mousse ai tre cioccolati così com’è nata e si è evoluta: attraverso l’amore e la passione dei clienti di Ernst Knam.
(Pasticceria Ernst Knam, Via Anfossi 10, Milano – giovedì 22 novembre h 10-13 e 16-20).
Tris Day       Tris Day
Crediti foto: Francesco Mion

Leave a Reply

Your email address will not be published.