A 9 mesi dall’apertura del locale milanese, Cannata Sicilian Bakery aggiunge alle sue proposte anche l’appuntamento con l’aperitivo, in un tripudio di fragranze siciliane doc.
Cannata       Cannata
Un locale trasversale quello aperto lo scorso 1° Agosto da Tommaso Cannata e dal figlio Salvatore a Milano. Un luogo dove i sapori e i profumi di Sicilia inebriano fin dalla prima colazione, rendono indimenticabile la pausa pranzo, regalano dolcezza al momento della merenda e da ora in poi permettono anche di chiudere in bellezza la giornata con la versione siciliana dell’immancabile rito milanese dell’aperitivo. Cannata Sicilian Bakery va insomma “vissuto” a tutte le ore, per non perdere
Cannata       Cannata
nemmeno una delle proposte che ruotano principalmente attorno all’arte della panificazione. A quell’arte bianca che è alle fondamenta della tradizione italiana e che la famiglia Cannata si tramanda da 4 generazioni nella natìa Messina. Pane con grani antichi appena sfornato, arancini prodotti con riso catanese, morbida focaccia messinese, varie tipologie di brioche – in primis quelle col tuppo e accompagnate dalla granita -, calzoni e pitoni con varie farciture, pizza e biscotti si affiancano a
Cannatatante altre sfiziosità da street food e a prodotti di rosticceria e gastronomia (anche da asporto) quali le braciole messinesi o la caponata. Tutto rigorosamente preparato nel laboratorio a vista guidato con tradizione e tecnica da Tommaso, unico panificatore della Chic (Charming Italian Chef) e nominato fornaio “Best in Sicily” 2016.
Cannata Sicilian Bakery, Corso Indipendenza 5 (angolo via Ciro Menotti), Milano.
Cannata       Cannata

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.