L’ultima creazione del Liquorificio Morelli, un liquore al gusto di limone prodotto col vino, è già un must delle calde notti estive

liquori Morelli 

Limoncino DiVino, della storica azienda  Liquori Morelli, fondata nel 1911 con sede a Palaia, nella provincia di Pisa, rappresenta una fondamentale tappa nella storia recente dell’impresa toscana.  Infatti  si tratta di una bottiglia che è nata dopo una lunga gestazione, circa un anno, per il suo particolarissimo profilo. La gradazione alcolica di Limoncino DiVino -15,5°- ne rende l’impatto simile a quello di un vino, può essere bevuto sia fresco (mai mettere la bottiglia in freezer!) sia a temperatura ambiente con aggiunta di ghiaccio e la duttilità ne costituisce un vero atout: la sua verve emerge sia come aperitivo che come after dinner, è ideale in abbinamento a dessert ed è un alleato perfetto per i professionisti della mixology. In bocca è intenso, delizioso, fresco, vivace, ricorda nel sapore un sorbetto al limone unito al retrogusto di vino che è presente al 75%, e si distingue per la piacevolezza e facilità di beva. Il risultato? Limoncino DiVino è un unicum nel bicchiere. Per gli amanti dei superalcolici, imperdibile è il Gin (gradazione alcolica 45°) del liquorificio toscano. Si tratta di un Gin botanico che prevede un’infusione di timo, camomilla e rosmarino che vengono coltivati nelle fioriere della sede aziendale, dove il timo conferisce intensità, la camomilla delicatezza ed il rosmarino piacevolezza. Si tratta di un prodotto perfetto per la mixology, ma assolutamente godibile anche da solo: è stato concepito infatti proprio per entrambi i contesti. Info: www.liquorimorelli.it

liquori Morelli 

Leave a Reply

Your email address will not be published.