Nuovi collegamenti e nuovi servizi Vip: ecco perché a bordo di Delta Air Lines il volo è un piacere. Ed è anche eco-friendly.
Delta       Delta
Fino a 8 collegamenti al giorno da 3 città italiane – Roma, Milano e Venezia – per raggiungere ogni angolo degli Stati Uniti via gli hub di Delta Air Lines di Atlanta, New York e Detroit oppure proseguire il proprio viaggio verso ulteriori destinazioni in America Latina e nei Caraibi. Nominata “Most on Time Airline” da Flight Global nel 2018 per il secondo anno consecutivo, Delta Air Lines è la compagnia aerea statunitense globale leader per quanto riguarda il prodotto, il servizio, l’innovazione e la customer experience e permette ai suoi passeggeri di iniziare un vero viaggio a stelle e strisce dal momento stesso in cui si imbarcano sull’aeromobile. Sono sette i principali servizi e innovazioni Delta per intraprendere un volo transatlantico comodo, agile e piacevole.
Delta

  • Go Digital, l’App Fly Delta che permette di cambiare il biglietto, gestire la prenotazione, avere accesso in tempo reale alle informazioni di volo, fare check in (voli domestici), visualizzare le mappe dei maggiori aeroporti, tracciare il bagaglio e avere la garanzia della sua riconsegna in 20 minuti (per gli iscritti a SkyMiles).
  • Il servizio di messaggistica gratuita via iMessage, WhatsApp e Facebook Messenger per rimanere connessi anche in volo e uno dei sistemi di Wi-Fia bordo più estesi di qualunque compagnia aerea.
  • Quest’anno i passeggeri che volano in classe Delta One, la business class di Delta, possono preselezionare in anticipo i propri pasti per gustare le pietanze preferite a bordo.
  • Top Entertainment: Delta Studio propone i film più attuali, show televisivi, i podcast più amati e molto altro ancora.
  • Sperimentare il riconoscimento biometrico facciale: i passeggeri che volano direttamente verso una destinazione internazionale dal Terminal F dell’aeroporto Hartsfield-Jackson di Atlanta possono ora utilizzare i servizi di riconoscimento biometrico facciale dall’ingresso nell’aerostazione al gate. Il sistema verrà lanciato anche al Metropolitan Airport di Detroit entro la fine dell’anno, per facilitare le pratiche aeroportuali e avere più tempo da passare al ristorante, nelle lounge o per lo shopping in aeroporto.
  • Volare sui nuovi A220: i passeggeri che volano su selezionati voli da Detroit e da New York-JFK entro la fine dell’anno, potranno sperimentare il nuovo velivolo Delta A220. L’aereo è dotato di un design all’avanguardia, configurato con sedili fra i più ampi fra quelli installati su aeromobili narrowbody, finestrini extra-large, maggiore capienza delle cappelliere e illuminazione LED, per viaggi più confortevoli e rilassanti.
  • Affrontare ogni turbolenza con tranquillità: grazie alla App Flight Weather Viewer i piloti Delta possono utilizzare la tecnologia più recente di elaborazione dati per visualizzare le turbolenze sulla rotta volata su un display in 3D, in modo da ridurne l’impatto, offrire voli più confortevoli e risparmiare carburante.
    DeltaDal prossimo novembre inoltre Delta presenterà la nuova esperienza di bordo ideata per la classe Main Cabin sulle rotte internazionali: un Bellini come cocktail di benvenuto, asciugamani caldi, antipasti e stuzzichini da combinare a piacere e piatti più abbondanti si aggiungeranno alla recente linea di Amenity Kit eco-friendly (già disponibile per tutte le cabine). I nuovi necessaire TUMI a bordo dei voli Delta includono per la prima volta prodotti LE LABO, il brand di fragranze artigianali nuovo partner del vettore. La compagnia aerea ha inoltre rimosso la confezione in plastica – eliminando quasi 14 tonnellate di plastica dalle discariche in un anno – e ha reso i prodotti più sostenibili. Introducendo spazzolini di bambù ecologici.
    Delta       Delta

Leave a Reply

Your email address will not be published.