L’est incontra l’ovest nelle nuove lussuose cabine del vettore giapponese ANA, che ridisegna l’esperienza di volo migliorando ogni momento del viaggio.
Giapponese       Giapponese
Nate dalla collaborazione tra il famoso architetto giapponese Kengo Kuma e lo studio di design britannico Acumen, le nuove cabine “The Suite” e “The Room” debutteranno ad agosto in First Class e Business Class sulla rotta Tokyo (Haneda)-Londra. Ispirati alla tradizione culturale giapponese e ai principi del design occidentale, i nuovi prodotti fortemente voluti da ANA-All Nippon Airways per migliorare ulteriormente l’esperienza di volo dei propri passeggeri sono il risultato di 5 anni di studio ed hanno permesso di rinnovare un totale di 12 Boeing 777-300ER. I nuovi aerei della più grande compagnia aerea giapponese e vettore 5-Star per 7 anni consecutivi sono dotati delle più recenti soluzioni tecnologiche e di un design innovativo, con interni che offrono comfort e servizi di prim’ordine a tutti i passeggeri, esprimendo il vero spirito del Giappone. Le nuovissime poltrone della First Class “The Suite” si ispirano ai lussuosi hotel giapponesi: le nuove funzionalità includono l’aggiunta di porte scorrevoli che assicurano totale privacy e un monitor panoramico da 43 pollici, il primo monitor personale 4K del mondo installato su un aereo commerciale di linea. La suite ha anche pannelli mobili che possono modulare i posti accoppiandoli, presa universale per il PC e porta USB. A impreziosire lo spazio, un’elegante rifinitura in legno scuro in tutta la cabina. Il nuovo design delle poltrone per la Business Class, chiamate “The Room”, è ispirato invece ai moderni spazi multifunzionali tipici della vita giapponese ed offre per la prima volta porte scorrevoli
Giapponese       Giapponese
modulabili per assicurare la privacy personale. Con un nuovo layout dove le poltrone sono rivolte sia in avanti che all’indietro, “The Room” porta un grande cambiamento nello spazio e nel comfort dei passeggeri della Business Class ANA, offrendo uno dei più grandi ambienti di Business Class del mondo, con una poltrona larga il doppio rispetto a quella precedente. Per portare calore e la sensazione di essere “a casa lontano da casa”, Kengo Kuma ha rifinito gli spazi con tre diverse finiture in legno che traggono ispirazione dalle moderne case giapponesi: palissandro, frassino giapponese chiaro e frassino giapponese scuro. Infine, la tappezzeria delle nuove classi Premium Economy ed Economy è stata ridisegnata con motivi giapponesi che raccontano l’esperienza del volo, dalla partenza fino all’arrivo. Questi motivi non si ripetono e quindi ogni coprisedile, nei posti Economy Premium ed Economy, è unico. Anche i passeggeri che viaggiano in Premium Economy e in Economy beneficeranno di una nuova esperienza di volo grazie ai monitor touch screen e ai rinnovati poggiatesta regolabili. Le poltrone di First Class e Business Class sono dotate di nuove luci Panasonic – progettate appositamente per ANA – che traggono ispirazione dai colori naturali dell’alba e sono state realizzate per migliorare comfort e praticità durante il sonno, la lettura e la cena. Novità anche nell’area di ingresso dell’aeromobile, che ricorda la reception di un hotel con un monitor di benvenuto.  È inoltre presente una nuova zona di bar self-service con mini-frigo, bevande e snack, dove i passeggeri possono servirsi quando lo desiderano. Il design contemporaneo della cucina integra un pannello retroilluminato con motivi ispirati alla carta tradizionale giapponese fatta a mano (nota come “washi”).
Giapponese       Giapponese

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published.